BMWRI - Piazza Eremitani, 26 - 35121 Padova 
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

2001

Nel 2001 Marco e Michele pensano di creare un club di motociclisti appassionati come loro della sola marca BMW e uniti dal desiderio di viaggiare e conoscere altre realtà fuori del proprio territorio. Proprio per questo ben presto si sviluppa l'ambizione di portare quest'associazione a una dimensione nazionale creando delle figure di soci ambasciatori che divulghino il pensiero del club nella propria regione. La comune passione per i viaggi fa il resto, dando origine a nuove straordinarie amicizie e a nuovi stimoli per nuove iniziative.

2003

Così nel 2003 cresciamo fino a 170 soci. Il 27 settembre 2003 viene nominato il nuovo Consiglio Direttivo composto da tre soci con abbinato un Comitato Esecutivo composto da cinque soci, l'inizio di una nuova sfida ad ampliare le iniziative.

2005

Nei successivi due anni il numero di soci arriva a 210 e gli ambasciatori diventano dei veri punti di riferimento, organizzando tappe indimenticabili nelle diverse regioni italiane. Il 22 ottobre 2005 il Consiglio Direttivo viene portato a 5 soci: Luca, Stefano, Gianni, Luigi e Corrado. Il Comitato Esecutivo viene composto da Michele, Andrea, Marco, Paolo e Marco. BMW Riders in Italy è ormai un vero punto di riferimento per tanti appassionati di viaggi, non solo in Veneto.

2007

Il Consiglio e il Comitato si rinnovano il 3 novembre 2007 e l'intenzione è ancora una volta quella della crescita.
Lo Staff si compone da cinque soci del consiglio direttivo in particolare dal Neo Presidente Marco Garbin, Vice Luigi Anastasio, Segretario Zeno Ghidoli, due Consiglieri Andrea Vianello e Carlo Barbarino; quattro soci del Comitato esecutivo in particolare Luigi Sgarzi, Massimo Zanchetta, Emiliano Picello e Marco Boscolo.
Viene inserita la figura di “Past President” per ricordare anche ai soci più giovani i nomi di tutti i Presidenti che negli anni hanno guidato con impegno e passione il BMWRI, in particolare il presidente fondatore Marco Visonà e il secondo e uscente presidente Luca Corazza.
Gli Ambasciatori rimangono i punti di forza del club, il loro ruolo è quello di iscrivere nuovi soci in ogni angolo del nostro paese e organizzare indimenticabili tours. Vengono organizzate anche uscite ludiche senza moto come gite sugli sci o in barca per rafforzare l’amicizia dei soci, vero collante del mondo BMWRI. Crescono le convenzioni per i soci e gli sponsor sostenitori del BMWRI e aumentano i tours a medio e corto raggio per scoprire ogni meraviglia della nostra Italia, dalle dolomiti alla Sicilia, dalla Valle d’ Aosta alla Carnia non dimenticando mete importanti in giro per l’ Europa, così i soci BMWRI continuano a percorrere chilometri d’ asfalto e a lasciare il segno nelle strade sterrate e polverose insieme agli amici della sezione OLD.

2009

Il Presidente in carica Marco Garbin e l’ intero Staff al suo 2° anno di attività, dopo la bella chiusura di stagione con una serata che coinvolge quasi 100 soci giunti da ogni parte d’ Italia, si appresta ad affrontare il 2009 con molte novità interessanti. Fuori programma un piccolo nucleo di soci rappresentano per la prima volta ufficialmente il BMWRI al mitico e gelido raduno dell’ Elefantentreffen. Ad aprile si svolge il consueto Spring Meeting che ufficializzerà la stagione piena di iniziative anche extra-motociclistiche. Così si va a sciare a marzo, a Gardaland in luglio, in Val di Sole per fare del sano rafting in settembre, in mtb ed altro ancora. I viaggi invece percorrono tutta l’Italia tanto che diventa sempre più difficile trovare percorsi nuovi; ma come al solito i nostri ambasciatori riescono a tirar fuori dal loro cilindro sempre nuove mete alla ricerca di ogni angolo nascosto del nostro bel paese. Avremo il piacere di ospitare sulle Dolomiti gli Amici del BMW Motorrad Firenze che contraccambiano l’ospitalità invitandoci nella loro splendida Toscana, una bella esperienza che allargherà i confini alle nostre nuove amicizie. Si perché il BMWRI cresce ogni anno sempre di più, sempre più Amici, più chilometri, più mete, più tempo passato insieme per divertirsi in sicurezza e spensieratezza, perché la nostra meta è la strada insieme!

Il 7 novembre 2009 la maggioranza dei soci si riunisce a Camposampiero per le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo. L’assemblea vota all’unanimità coloro che condurranno il club nella stagione 2010/2011. Tra questi c'è Carlo Barbarino che avrà il compito di dirigere il club in qualità di Presidente. Sceglie, all’interno del Consiglio Direttivo, le figure chiave che lo affiancano durante il suo mandato: Andrea Vianello come Vice Presidente, Zeno Ghidoli Segretario, Emiliano Picello Consigliere e Luigi Sgarzi Consigliere; viene abolito il Comitato Esecutivo ed entrano quindi nel Consiglio Direttivo anche Marco Boscolo e Massimo Zanchetta come consiglieri. Marco Garbin, giustamente acclamato per l’eccellente lavoro svolto con passione e professionalità durante il suo mandato, viene inserito tra i Past President del BMWRI.

2010

Il 4 dicembre 2010 si tiene l’annuale riunione del BMW Riders in Italy alla presenza di 42 soci, un notevole calo rispetto alle edizioni passate e primo motivo di riflessione sulle strategie future del club: viene deciso di aprire la partecipazione ai singoli tour ad amici BMWisti con quota di partecipazione maggiorata ma senza obbligo di iscrizione al club. Oltre al consueto bilancio sui tour svolti - 7 BMWRI e 3 OLD tra i quali la Via del Sale nato spontaneamente e svolto con grande successo di partecipazione - vengono presentate due nuove figure: la nuova segretaria Nicoletta Novello  e la Sig.ra Rosaria Lamattina, che affianca Luigi Sgarzi nell'implementazione e manutenzione del sito www.bmwri.org. Da gennaio 2011 la sede del club si sposta presso lo Studio Commercialistico della Dott.ssa Antonella Picello a Padova.

2011

Nel 2011 si festeggia il decennale dalla nascita del club. Il 5 novembre si tiene la consueta assemblea e si decide che è giunto il momento di guardare al futuro in un'ottica di profondo rinnovamento. Inizia così una nuova fase per BMW Riders in Italy, nella quale conteranno, oltre ai valori fondanti, lo spirito di innovazione e la voglia di condividere seguendo i nuovi dogmi della comunicazione. Per usare termini più in voga, il club diventa sempre più social e sempre più una community di amici che condividono passioni e interessi. Un modo per aprire ulteriormente le porte a tutti coloro che, grazie alle possibilità offerte dal web, vogliano mettersi in contatto con noi e condividere le proprie esperienze e diventare parte della nostra storia. Ma anche un nuovo modo per proporre tour e momenti di incontro in modo più rapido e immediato, perché non occorrerà aspettare proposte "dall'alto" del Consiglio Direttivo, quanto stimolare quelle dei singoli utenti.
A perseguire questo nuovo ambizioso traguardo nel 2012 ci sarà ancora Luca Corazza in veste di New Past President, Marco Boscolo quale Vice Presidente e una new entry con l’incarico di Segretario Luca Tolando. Una struttura più agile che vuole scommettere sulle vostre idee che ci daranno la carica per pensare ad una nuova stagione 2012 ricca di novità. Abbiamo già attivo il gruppo in Facebook e anche il profilo in Twitter, con l’inizio dell’anno 2012 è arrivato anche il nuovo sito…quindi per ogni curiosità avete tutti gli strumenti disponibili per comunicare. Questo sarà il nostro futuro, con una scommessa di 1 anno per ragioni economiche, che ci porterà a continuare la nostra storia con grandi emozioni e se volete contribuire al nostro sostenimento ci vorrano solo 10,00 euro per ogni socio. Vi ringrazio per il rinnovo di fiducia e spero di incontrarvi presto e in tanti per pensare che siamo partiti bene con il solito entusiasmo di sempre.

2012

Stagione finita, sito rinnovato ma forse poco seguito con commenti ed idee, community partita con entusiasmo ma poi anche qui la frequenza di partecipazione si è raffredata, pagina facebook in crescita ma forse solo per curiosità. Un anno di trasformazione, difficile ma a mio parere anche di parziale soddisfazione. Siamo riusciti ad organizzare qualche evento con affluenza discreta, a merito anche dei nuovi amici del BMW Cento, un one day sicuramente di successo come ai bei tempi ma proposte e altri eventi non sono nati nenache nel durante della stagione. In assemblea del 01 dicembre ci siamo trovati in 23 soci, anche qui pochi speravo in una trentina almeno, dove abbiamo approvato il Bilancio Consuntivo ed è stata rinnovata la fiducia all'attuale Consiglio Direttivo che rimarrà in carica anche per l'anno 2013. Tutti i soci presenti hanno rinnovato il loro sostenimento al Club con il versamento della quota di 10,00 euro, rimasta invariata come quota. In questa occasione ho fatto presente che la cassa del club avrà la possibilità di spesare i costi vivi per un altra stagione, ma in ogni caso abbiamo un impegno umano e di sostegno alla ns. Rebecca, ragazza della Costa d'Avorio presa in adozione a Distanza che finirà il suo piano studi nell'anno 2014/15. Il mio impegno è di portarlo a termine questo progetto e con il parere dei soci presenti si è deciso di farlo fino alla fine. Sarà importante in questo nuovo anno 2013 vedere quanti soci sostenitori si iscriveranno contribuendo a questa nobile iniziativa, l'ultima rimasta dopo tanti anni di beneficienza spontanea. Per l'organizzazione eventi 2013 non ci sarà un calendario precostituito, ma solo la libera e spontanea iniziativa di tutti noi a voler contribuire alla vita di questa associazione; continueremo la collaborazione con gli amici del BMW Cento e con le proposte di tutti noi. Vi aspetto con la speranza di un nuovo anno di forza e passione vera. Vi auguro Buone Feste a tutti. Luca Corazza Presidente e lo staff.

2013

E così dopo due anni di rilancio del nuovo Club virtuale ci troviamo in Assemblea straordinaria per i rinnovi delle cariche del Consiglio Direttivo. La voglia di continuare non manca, almeno da parte mia, soldini in cassa per pagarci i costi vivi ci sono e allora cosa ci manca? I nostri soci sostenitori che si presentano in 36 tra presenza e deleghe,  rispetto ai 23 dell'anno scorso, e direi attenti alle novità. Approviamo il bilancio e al rinnovo del CD ci guardiamo in faccia e diciamo "ragazzi noi ci siamo ancora, perchè vogliamo che questa storia continui, ma abbiamo bisogno di forza e passione da qualcuno di voi"; un vecchio amico Federico Cenacchi alza la mano e dice io ci sono ma siamo in quattro e ci manca il quinto. Mi guardo attorno cercando di incontrare qualcuno che dice ci sono, faccio qualche invito ma niente e allora i miei occhi si posano su lui, un amico caro che forse alza la mano per un favore e allora grazie a Zeno Ghidoli per la sua passione. Bene il nuovo CD ritorno a 5 membri con Luca Corazza Presidente, Marco Boscolo Bariga Vicepresidente, Luca Tolando Segretario, Federico Cenacchi Consigliere e Zeno Ghidoli Consigliere. Interviene l'amico Roberto Pancani, il grande Panka, che ci illustra bel 7 ipotesi di eventi da programmare nella stagione 2014 e questo da carica alla platea; gli amici del BMW Cento di Ferrara rinnovano la loro disponibilità a programmare eventi in comune con la richiesta di organizzare uno Spring Meeting di apertura, e qui tutti noi dello staff ci faremo promotori di questa occasione di incontro. Si è parlato di sito, di social e di aumentare l'attività di comunicazione e informazione, cercheremo anche qui di fare innovazione. La quota di sostenimento al Club rimane a 10,00 euro annui per socio, e inauguriamo la stagione 2014 con già 27 soci iscritti, grazie per la vostra amicizia. Voglio pensare che questo nuovo anno sarà appassionante e con nuova voglia di incontro e viaggi insieme. Grazie a tutti e viva il BMWRI che affronterà la sua 13° STAGIONE di attività.

Il Presidente e lo staff

2014

Assemblea ordinaria con 31 soci presenti, fisici e per delega, per approvare il bilancio stagione 2013/14 presentato dal Presidente in tutte le sue parti. Raggiunti 89 soci in questa stagione, fatti 3 eventi a partire dal nostro Spring meeting ormai appuntamento consolidato negli anni. Sono aumentate le spese di affiliazione MOA e BMWRA per l'obbligo di essere soci anche il Consiglio Direttivo, questo ci mantiene il riconoscimento Internazionale come club BMW. Abbiamo contribuito a due versamenti di beneficienza e pagato il commercialista. A seguito l'Assemblea approva all'unanimità. Al secondo punto viene presentato il calendario stagione 2015 con alcune tappe interessanti: 14° Spring Meeting ai Laghi Lombardi, Basilicata Tour a Matera, Una notte al Passo Giau e dintorni, Rombo Tour, Coast to Coast Italia-Croazia; in aggiunta il calendario dei nostri amici del BMW Cento. L'assemblea approva con soddisfazione. Al punto 3 Social e sito si ricorda a tutti di utilizzare la nostra pagina Facebook, Twitter e sito www.bmwri.org per tutte le comunicazioni e le informazioni, ma anche per idee e proposte One day o altro; un socio lancia l'idea di creare un gruppo soci nell'applicazione WhatsApp per comunicare sms di comunicazione staff, oltre alle mail di ognuno. L'Assemblea approva. Il Presidente conferma anche per la stagione 2015 di mantenere la quota associativa a 10,00 euro come soci sostenitori e ringrazia ancora a nome dello staff tutti i Riders che ci seguono e sostengono. Il Presidente propone di rinnovare la beneficienza attraverso la Fondazione Azimut Onlus, di cui è socio www.azimut.it, dedicata alla lotta contro la povertà in Italia con un versamento di 300 euro. L'assemblea approva all'unanimità. In varie ed eventuali il Presidente informa l'Assemblea che tale evento dovrebbe essere portato dal 1° gennaio al 30 Aprile di ogni anno; si sceglie di indire la stessa all'appuntamento dello Spring Meeting, ns. evento annuale nella prima settimana di Aprile. L'idea piace e l'Assemblea approva per la futura Assemblea Straordinaria 2016. Si chiude la Riunione alle 19,30 e si ringrazia da subito i 31 nuovi Soci sostenitori per la nostra nuova 14° stagione di attività, Grazie a tutti.

Il Presidente e lo staff 

2016

Oggi 23 aprile 2016 Assemblea Straordinaria con 20 soci presenti, per approvare bilancio 2015. Raggiunti 84 soci con due eventi, l'ormai classico Spring Meeting e il Tour della Basilicata. L'assemblea approva all'unanimità. Al secondo punto il Consiglio direttivo si presenta dimissionario per scadenza mandato, il Presidente ricordando i 15 anni di attività propone un nuovo staff composto da Lui stesso, Corazza Luca, da Federico Cenacchi, Mauro Valentini, un nuovo socio, da Roberto Baladelli, socio del BMW Cento ma manca il 5° consigliere per completare il team. Si chiede all'Assemblea chi può unirsi a noi e l'alzata di mano viene da Michele Orlando, socio fondatore del club, amico di vecchia data che ci chiede di unirsi a noi per questa nuova avventura. A questo punto l'Assemblea approva e vota il nuovo Consiglio direttivo composto da: Luca Corazza Presidente, Roberto Baladelli Vicepresidente, Mauro Valentini segretario, Federico Cenacchi Consigliere e Michele Orlando Consigliere. Nelle prossime settimana ci sarà una riunione per il passaggio di consegne da vecchio al nuovo staff. Al punto Varie ed eventuali il Presidente propone un innalzamento del valore della quota associativa, da 10 a 15 euro, ma l'assemblea non approva. Sul punto beneficienza Il presidente propone di poter utilizzare parte della cassa per un contributo ad un progetto benefico da individuare, su proposta del socio Zeno Ghidoli si approva e vota un contributo annuale del 10% sul residuo eventuale di cassa del club. Per l'anno 2016 sarà disponibile la somma di 135,00 euro a contributo benefico. A chiusura Assemblea il Presidente ringrazia ancora di cuore gli amici Marco, Ornella, Serena, Zeno e Luca per la loro passione e aiuto al club e i 45 nuovi soci sostenitori stagione 2016 che ci hanno dato già fiducia per questo nuovo corso. Grazie a tutti ancora.

2017

Oggi 29 aprile 2017 alle ore 21.30, presso la sala meeting dell'Agriturismo "LE CASETTE" fraz. Montecchio - BASCHI , si è riunita l'Assemblea Ordinaria dei soci sostenitori dell'Associazione BMW Riders in Italy per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

- Approvazione Bilancio stagione 2016; - Approvazione beneficienza

- Affiliazione MOA

- Varie ed eventuali

Effettuata verifica dei partecipanti per il quorum votazione, presenti n. 40 soci sostenitori su un totale di n. 63 regolarmente iscritti. Viene chiamato a fungere da Presidente dell’Assemblea il socio Sig. Luca Corazza e da Segretario il Sig. Valentini Mauro.

Il Presidente, accertata la regolare convocazione dell’Assemblea e la presenza del numero legale dei soci votanti, dichiara aperta la riunione.

Il Presidente presenta il Bilancio Consuntivo Anno 2016 e il Bilancio attivo Anno 2017, fa rilevare la diminuzione di cassa del Club a ragione di maggiori costi rispetto ai contributi soci incassati. Si propone per la stagione 2018, di aumentare la quota associativa a € 20,00, ricevendo consenso favorevole dai Soci presenti.

Sul punto Beneficenza, si chiede di contribuire attraverso l'acquisto di una T-Shirt dedicata, partendo da un'offerta minima di € 10,00, a discrezione di ognuno dei soci di aumentarla. La somma così raccolta, sarà destinata all'Associazione HOPEFUL GIVING ONLUS - C.F. 92279260282 - pagina FaceBook : https://www.facebook.com/HopefulGivingldomeni/

Il Presidente informa poi i soci del problema BMW Italia - in contrasto con la nostra realtà indipendente- regolarmente riconosciuta in termini di affiliazione con Club MOA e BMW RA. Quest'ultimo non ci ha rinnovato l'affiliazione, su richiesta del BMW COUNCIL of Europe.
Il MOA di contro, ci ha normalmente affiliati come Club Member, anche per il 2017/18, dando così la continuità di mantenere l'Ufficialità Internazionale del nostro Club.

A completamento delle attività previste di segreteria, si è proceduto poi con la raccolta dei dati anagrafici dei soci, così da poter ottemperare alla compilazione del "Libro Soci" come previsto da normativa in vigore.

Esauriti tutti i punti all’ordine del giorno e non avendo altri chiesto la parola, il Presidente dichiara chiusa l’assemblea alle ore 22:45.

La stagione 2017 parte con 53 nuovi soci sostenitori.

 

Seguici su Facebook

Flickr

Instagram

BMWRI.ORG - Piazza Eremitani, 26 - 35121 Padova - E-Mail: segreteria@bmwri.org
Copyright © BMW Riders, Privacy Statement Terms and Conditions. Site by Aste On Line

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso