STRADA CADORNA E BALCONE D’ITALIA

(04-05 ottobre 2014)

 

Una week end autunnale a zonzo tra i maggiori laghi dell’Italia settentrionale alla scoperta di due luoghi poco conosciuti, vale a dire la Strada Cadorna e il Balcone d’Italia.

Voluta dal Gen. Cadorna per scopi difensivi per una probabile invasione tedesca dalla Svizzera, fu costruita nel 1916 al 1918. Comprende un fitto reticolo di mulattiere militari, trincee e postazioni d’artiglieria su un dislivello di oltre 2000 metri sull’alto Verbano.

La strada Cadorna saliva da Premeno e scendeva a Cannero. Oggi è interamente asfaltata. Il tratto da Colle a Passo Folungo è invece percorribile fino al Alpe Archia. Il tratto superiore è percorribile solo a piedi fino al Monte Zeda. Un’altra strada asfaltata permette di raggiungere il Monte Morissolo con uno splendido belvedere sul lago Maggiore.

Buona parte delle strade dell’Alto Verbense, oggi asfaltate, costituiscono parte della strada Cadorna.

Dopo il ritrovo al casello autostradale di Arona, fissato per le 09.30, inizieremo a percorrere il lungo lago fino a Verbania, da dove cominceremo a salire la Strada Cadorna. Dove possibile percorreremo tutte le strade asfaltate e, tempo permettendo, ci allargheremo a visitare a piedi alcune delle trincee. Finito il tour, scenderemo a Cannero da dove, sempre lungo lago, rientreremo a Verbania.

Ci imbarcheremo sul traghetto con il quale attraverseremo il lago per andare sulla costa Lombarda. Sbarcati a Laveno, prendiamo la direzione di Gavirate per raggiungere il lago di Varese. Faremo il giro completo del lago prima di entrare in Valgana (s.s. 233) che ci porterà a Ponte Tresa sul Lago di Lugano. Effettueremo il tour del lago in senso orario. Faremo una breve sosta a Lugano, prima di arrivare a Campione d’Italia, dove pernotteremo.

Vi ricordo che Campione d’Italia, come Livigno, costituiscono le due zone Franche italiane con benefici fiscali (in parole povere … la benzina costa meno).

Il mattino seguente, lasciamo Campione per Bissone, da dove inizia l’ascesa a Sighignola, dove si trova il Balcone d’Italia. Trattasi di una terrazza artificiale a oltre 1.300 m. direttamente sul Lago di Lugano. Dopo la foto di rito a tutto il gruppo, scendiamo in direzione Argegno per arrivare sul lago di Como. Faremo un tour sul lungo lago, nel tratto forse più noto, dove ci sono le località e le ville più famose. Passeremo da Laglio (villa di Clooney) a Cernobbio (Villa d’Este), fino ad arrivare a Bellogio, perla del Lago di Como che divide il ramo di sx da quello di dx.

Dopo il pranzo sul lungo lago (opzionale), prenderemo la strada di casa, passando dalla bellissima Vallassina fino a Como, dove ci saluteremo.

Il costo del pernottamento, colazione ecena del sabato sera Vi sarà comunicato a breve.

Il pranzo a Bellagio sarà facoltativo. Vi comunicherò il prezzo concordato con il ristorante e Vi invito successivamente a confermarmi o meno la partecipazion

Seguici su Facebook

Flickr

BMWRI.ORG - Piazza Eremitani, 26 - 35121 Padova - E-Mail: segreteria@bmwri.org
Copyright © BMW Riders, Privacy Statement Terms and Conditions. Site by Aste On Line

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso