In 6 rapidi articoli desideriamo offrire dei consigli utili soprattutto a chi non ha mai affrontato tratti off-road, ma che possono far comodo anche per un ripasso sui principi basilari. Raccomandazioni Per prima cosa, desideriamo premettere che queste poche righe non vogliono e non possono certo...

In 6 rapidi articoli desideriamo offrire dei consigli utili soprattutto a chi non ha mai affrontato tratti off-road, ma che possono far comodo anche per un ripasso sui principi basilari.


Raccomandazioni


Per prima cosa, desideriamo premettere che queste poche righe non vogliono e non possono certo rappresentare un manuale per la guida in fuoristrada. Sono solo dei semplici consigli - che ci auguriamo utili - per chi non ha mai affrontato tratti non asfaltati e desidera farlo magari proprio con la propria GS d'epoca. Leggeteli e prendetene quello che vi pare.


Una raccomandazione infine per tutti, non avventuratevi mai da soli su percorsi fuoristrada anche se vi sembrano solo strade di campagna.


Per qualsiasi pratica sportiva è consigliabile, di norma, un “abbigliamento appropriato”. Questo per due motivi fondamentali:




  • -la sicurezza

  • -il comfort.


La sicurezza è importante per salvaguardare una certa integrità fisica, soprattutto ad una certa età. Chi scrive ha passato già due “anta”! Il comfort segue a ruota perché la pratica in fuoristrada richiede anche praticità e comodità di movimento. Non serve naturalmente esagerare e mi raccomando sempre in tono con lo stile GS Old. Partiamo quindi da un completo classico, giacca e pantaloni senza tempo Barbour o Belstaff, rigorosamente nero. Assolutamente impermeabile se trattato come si deve, parliamo dell'orginale in cotone grassato, ottimo in autunno e inverno, un po' meno in primavera-estate perché non molto traspirante. Se ne possedete ancora uno vecchio, è possibile farlo tornare come nuovo con pochi euro portandolo presso qualsiasi pulisecco. Provvederanno loro a lavarlo e ingrassarlo. Provare per credere. Poi stivali da enduro anche questi neri, guanti, occhiali e casco Jet bianco. Poi ci sono gli stilosi, sensibili al nuovo che avanza, con i lori completini BMW o Dainese, ma quella è un'altra razza, con noi non c'entra molto.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

amici di BMW Riders in Italy

Seguici su Facebook

Flickr

BMWRI.ORG - Piazza Eremitani, 26 - 35121 Padova - E-Mail: segreteria@bmwri.org
Copyright © BMW Riders, Privacy Statement Terms and Conditions. Site by Aste On Line

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso